Nuovi brand italiani ed evoluzione della slackline in Italia

E’ il caso di dirlo: spuntano come funghi.

Oltre a Spider Slacklines in questi ultimi mesi abbiamo visto la nascita di 2 nuove marche italiane che producono slackline: Mythop e Cobra Slackline.
La prima ha sede a Vicenza mentre la seconda a Brescia.
Entrambe presentano 3 tipi di linee simili:
– una base, per chi deve fare i primi passi ( x cobra “everyday” 15 m, x mythop “regular line” 15m e 25m) , 54/55 €
– una intermedia (x cobra “dynamic” , x mythop “flip line” entrambe lunghe 15 m) 70 €
– una avanzata indirizzata agli slackliners più esperti che devono eseguire i trick ( x cobra “performance” , x mythop “wave line” entrambe lunghe 30 m, nel kit è incluso un cricchetto extralarge, insomma stessa grandezza del cricco surfline gibbon) 119 / 105 €

mythop_pack_regular-400px every-day2

Si assomigliano anche per i prezzi.

Per quanto riguarda carico, resistenza, tipo di materiale e altre specifiche potete andare a vedere direttamente nei siti
www.cobraslackline.com
slacklines.mythop.com

Sulla qualità… bè non resta che provarle e decidere quale preferite!
Io sono molto curiosa non le ho ancora provate!

Tutto ciò comuque è segno di come si stia evolvendo la realtà della slackline in Italia. Più gente la conosce e più gente la pratica, nonchè è aumentata la domanda.
Basti pensare che il numero degli iscritti al gruppo facebook slackline italia è raddoppiato nell’ultimo anno, oppure la comparsa di nuovi gruppi e team locali. (questo solo sulla rete, ci sono sicuramente molte persone che praticano slackline e non usano i social network, bambini e famiglie)
E che dire dell’aumentata richiesta di spettacoli di slack durante eventi sportivi, eventi di paese, sagre, festival, feste di compleanno, inaugurazioni di negozi e palestre.

Dunque cambiamenti e sviluppi rapidi anche se siamo ancora distanti anni luce da paesi come Germania e Stati Uniti.